About

Autoironica e trasformista, un po’ svampita e lunatica, Alice aka ErreRoscia è una Milanese Imbruttita di nascita, dalla forte erre moscia e la lunga chioma rossa grazie al fidatissimo hennè.

(ok, la smetto con l’autocelebrazione in terza persona)

Stravagante e curiosa, amo indagare nei nuovi trend con una passione smodata per il mondo del makeup e gli stili di nicchia. Mi piace spaziare un po’ in tutto: dallo stile “brava ragazza” a quello “pazza egocentrica”, sicuramente non mi faccio fermare dall’imbarazzo. Ho un oscuro passato tempestato di borchie, calze a rete, anfibi e gonnelloni di velluto, di cui vado fiera e non mi vergogno a parlarne.

Citando Oscar Wilde:

“In ogni istante della nostra vita siamo ciò che saremo non meno di ciò che siamo stati”

215017_5049276993_7579_n

Adoro tutto ciò che è visivo e manuale: ho studiato prima al liceo artistico e poi all’accademia di Belle Arti, per poi approdare all’accademia di make-up. Nella mia vita ho avuto tantissime passioni (tant’è che mia madre avrebbe voluto scriverci un libro), molte ridotte alla foga di un breve periodo, ma una delle costanti è proprio quella del colorato mondo dei trucchi e del beauty (e delle scarpe bizzarre, ma questa è un’altra storia).

Vegetariana e amante degli animali, sono infine approdata alla cosmesi cruelty-free.

Con questo blog voglio parlare liberamente di ciò che mi piace, nel modo più genuino possibile. Principalmente si parlerà di bellezza, ma se doveste imbattervi in un post sulla mania del momento non turbatevi troppo!

Imbarcandovi su questa zattera traballante con me, sicuramente non vi annoierete, ma soprattutto mi renderete felice <3

Sempre Vostra,

R.

 

644045_10151117114811994_365533276_n

“Ma cosa devo fare allora?” “Danzare” rispose “continuare a danzare, finchè ci sarà musica. Capisci quello che ti sto dicendo? devi danzare. Danzare senza mai fermarti. Non devi chiederti perchè. Non devi pensare a cosa significa. Il significato non importa, non c’entra. Se ti metti a pensare a queste cose, i tuoi piedi si bloccheranno. E una volta che saranno bloccati, io non potrò più fare niente per te. Tutti i tuoi collegamenti si interromperanno. Finiranno per sempre. E tu potrai vivere solo in questo mondo. Ne sarai progressivamente risucchiato. Perciò i tuoi piedi non dovranno mai fermarsi. Anche se quello che fai può sembrarti stupido, non pensarci. Un passo dopo l’altro, continua a danzare. E tutto ciò che era irrigidito e bloccato piano piano comincerà a sciogliersi. Per certe cose non è ancora troppo tardi. I mezzi che hai, usali tutti. Fai del tuo meglio. Non devi avere paura di nulla. Adesso sei stanco. Stanco e spaventato. Capita a tutti. Ti sembra sbagliato. Per questo i tuoi piedi si bloccano”. Alzai gli occhi e guardai la sua ombra sul muro. “Danzare è la tua unica possibilità” continuò “devi danzare, e danzare bene. tanto bene da lasciare tutti a bocca aperta. Se lo fai, forse anch’io potrò darti una mano. Finchè c’è musica, devi danzare!”

– Murakami Haruki – Dance Dance Dance

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *